Il nostro sito prevede l’utilizzo di cookies. Oltre ai cookies tecnici, per cui non è necessaria autorizzazione, utilizziamo cookies di terze parti per poter migliorare l'esperienza dell'utente, e offrire i contenuti che i nostri visitatori trovano più utili. Consulta la nostra privacy policy per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli e/o negare il consenso. Cliccando su “Accetta i cookies” o continuando la navigazione, accetterai l’installazione.

Intervista al Dott. Renato Gozzi: ecco perché utilizzo DynaMed e lo consiglio a colleghi e studenti

Postati 19-11-2020 in Healthcare


Abbiamo avuto il piacere di incontrare per via telefonica il Dottore Renato Gozzi, Medico di Medicina Generale di Savona. Il Dott. Gozzi ci ha raccontato come utilizza DynaMed, lo strumento per il supporto alle decisioni cliniche di EBSCO, messo a disposizione di tutti gli iscritti all’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Savona.

1. Come è venuto a conoscenza di DynaMed, lo strumento per il supporto alle decisioni cliniche?

Conosco ed utilizzo DynaMed da molti anni. Fino a qualche anno fa ho approfittato dell’accesso offerto a tutti i medici dalla FNOMCeO, sul suo portale. Quando questa opportunità si è conclusa, insieme ad altri colleghi abbiamo chiesto all’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Savona di iniziare una propria sottoscrizione, perché riteniamo sia un prodotto molto utile per la pratica quotidiana ed è difficile farne a meno, dopo che lo si è utilizzato qualche volta.

2. In che modo utilizza DynaMed: al punto di cura o per consultazione a fine ambulatorio; tramite il computer o con la applicazione per mobile?

Generalmente, preferisco consultare DynaMed tramite il computer del mio studio. Vi accedo ogni volta che ho un momento libero tra un paziente e l’altro o quando voglio approfondire una condizione clinica. Ad esempio, dopo aver visitato un paziente, mi capita di voler controllare alcuni dettagli della patologia riscontrata. Questo è ciò che preferisco di questo strumento, è molto utile sia per un aggiornamento costante ma anche per avere delle conferme.

3. Con quale frequenza lo utilizza? Potrebbe farci uno esempio di ricerca?

Utilizzo DynaMed almeno due volte alla settimana e ogni qualvolta riscontro nei miei pazienti patologie di cui voglio verificare con esattezza punti cruciali per sintomi e terapia. Ad esempio, qualche giorno fa ho avuto un paziente con la miosite. Dopo aver concluso la visita, ho rivisto tramite DynaMed, la classificazione della miosite e tutte le particolari neuropatie associate a questa patologia. Per quest’ultima informazione ho consultato la parte specialistica neurologica.

4. Quali sono le caratteristiche che apprezza maggiormente in DynaMed?

Dynamed è una piattaforma completa ed accuratissima, con riferimenti di letteratura e bibliografici perfetti anche per l’approfondimento. E’ uno strumento molto accurato, dettagliato, completo che offre una risposta rapida, precisa ed applicabile.

5. Quali sono le funzionalità che utilizza di più?

Utilizzo molto la sezione di medicina generale, ossia la mia disciplina, ma consulto anche le sezioni specialistiche, quali ad esempio le discipline chirurgiche per la parte medica, oppure le sezioni di neurologica e dermatologia. Trovo molto utile all’interno del singolo argomento anche la sezione dedicata alla diagnosi differenziale, le informazioni sono esaustive. Come già detto, DynaMed è uno strumento davvero completo, con utili rimandi ad altre letture. Anche i riferimenti bibliografici e di studi sono fatti molto bene – a differenza di altri strumenti sul mercato che richiedono una ricerca specifica per consultare la bibliografia, DynaMed è più diretto, veloce.

6. Lo consiglierebbe ai suoi colleghi medici? Perché?

Assolutamente sì. Lo consiglierei ai colleghi ma anche agli studenti di medicina. E’ una piattaforma completa di calcolatori, interazioni farmacologiche e molti altri strumenti indispensabili per chi pratica questa professione.

7. Vuole condividere eventuali suggerimenti per migliorare DynaMed per il mercato italiano?

Direi che DynaMed mi va bene cosi, forse sarebbe bello avere dei video dimostrativi di esame obiettivo clinico o strumentale, quali video ecografici di ecografia generale o specialistica di cui io sono un appassionato. Se proprio devo trovare un difetto, DynaMed è così completo che a volte ci si può perdere e trascorrervi molte ore.

Desideri sapere se anche il tuo Ordine sottoscrive DynaMed? Scrivi a infoitalia@ebsco.com.

Maggio informazioni

Share this: